stampa
Dimensione testo
QUINTO POSTO

Pallanuoto, l'Ortigia Siracusa saluta la Final Six ma centra la qualificazione alle coppe europee

di

L'Ortigia Siracusa perde a Napoli contro il Posillipo e deve dire addio alla Final Six scudetto. I biancoverdi siracusani si confermano la quinta posizione in campionato, che vale l'accesso alle coppe europee anche per la prossima stagione. Obiettivo dell'anno dunque raggiunto.

Partita dura e combattuta, nella quale i siciliani hanno avuto un inizio con qualche errore di troppo in fase di attacco, soprattutto in superiorità, per merito anche delle parate di Negri.

"La squadra era preparata, ha nuotato, ha giocato bene, ha spinto quando doveva spingere", ha detto il tecnico dell'Ortigia, Stefano Piccardo. "Sono molto contento della prestazione dei ragazzi. Siamo usciti a testa altissima. Il problema semmai è - continua - che segniamo poco, troppo poco, sull'uomo in più. E inoltre abbiamo trovato Negri che ha fatto una grandissima partita, con parate decisive".

"Credo che questa sia stata la migliore delle due annate, da quando sono a Siracusa - ha concluso il tecnico -. Adesso ci rimboccheremo le maniche per costruire una squadra migliore per l'anno prossimo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X