stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gambizzato a Siracusa, si costituisce un 40enne: il movente è passionale
QUARTIERE SANTA PANAGIA

Gambizzato a Siracusa, si costituisce un 40enne: il movente è passionale

aggressione, Siracusa, Cronaca
Foto Archivio

Si è costituito ai carabinieri l'uomo che ieri a Siracusa ha gambizzato un 37enne, nei pressi di una scuola, in pieno giorno. I militari, per tutta la giornata, hanno condotto interrogatori e visionato le immagini di videosorveglianza per capire chi intorno alle 9 di lunedì avesse premuto il grilletto e sparato alla gambe ad un uomo in sella allo scooter in via Carratore, nel quartiere Santa Panagia.

Si tratta di Leonardo Adamo, 40enne, che è stato fermato ieri ed in serata è arrivata la convalida da parte del gip: si trova agli arresti domiciliari. Sembrerebbe che alla base del gesto ci siano motivi passionali. Sarebbe stato lo stesso Adamo a dire agli inquirenti, durante l'interrogatorio, che la lite sarebbe avvenuta davanti alla scuola e poi degenerata con lo sparo verso il 37enne. Avrebbe anche detto che il movente sarebbe una donna contesa da entrambi. Il 37enne, dopo il ferimento al ginocchio, è stato trasportato dall'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Umberto I.

L'avvocato del 40enne avrebbe fatto sapere che il suo assistito ha ammesso il gesto e fatto ritrovare ai carabinieri la pistola con la quale ha sparato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X