stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Sei giorni di attività alla scoperta dell'area archeologica di Leontinoi

Sei giorni di attività alla scoperta dell'area archeologica di Leontinoi

Nel corso dell'inaugurazione della Festa ellenica, in programma da martedì 10 maggio al Parco archeologico di Lentinoi, esperti e divulgatori parleranno di quella che era la società greca in Sicilia, cosa facevano gli elleni nella nostra Isola, come mangiavano, come dormivano, in cosa credevano. E tutto questo sarà possibile vederlo, toccarlo e persino assaggiarlo, grazie al contributo dell'archeocuisine dei Phoenicians e all'associazione culturale I Cavalieri de li Terre Tarentine.

Il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio parlerà nei dettagli del piano del Comune di utilizzare fondi del Pnrr per rendere sempre più fruibile il Parco. Anche alle persone affette da disabilità. Da qui la cooperazione con l'Unione italiana ciechi e ipovedenti regionale che, nel periodo della manifestazione, metterà a disposizione due modellini del Tempio della Concordia di Agrigento - come è oggi e com'era un tempo - realizzati dalla Stamperia regionale Braille di Catania.

Nel corso della giornata inaugurale sarà illustrato il programma dell'intera manifestazione, che si concluderà il 15 maggio e che comprenderà visite guidate nel Parco, spettacoli teatrali, pranzi greci con ancelle e opliti e una serie di eventi collaterali. Sarà inoltre presentato il programma delle gite d’istruzione nel Parco e in alcune chiese rupestri, come l’appena restaurata Grotta del Crocifisso.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X