PALLANUOTO

Euro Cup, l'Ortigia Siracusa batte il Solaris: adesso attende la temibile Mediterrani

di

Prima vittoria per l'Ortigia Siracusa nel secondo turno di Euro Cup. I biancoverdi battono, in Croazia, i padroni di casa del Vk Solaris per 12-10.

Una partita che si rivela equilibrata fino alla fine del secondo parziale, che si chiude sul 5 pari. Nel terzo, l'Ortigia conquista palloni in zona centrale e chiude la difesa mentre Valentino Gallo segna 4 reti per l'allungo dei siciliani. Nell'ultima frazione, i croati reagiscono e riescono a portarsi a meno 1 ma gli uomini di Piccardo riescono a mantenere il vantaggio minimo, per poi segnare il 12-10 finale a poco più di un minuto dal termine.

Adesso toccherà affrontare le più ostiche Mediterrani e Miskolc.

"Nelle fasi iniziali, abbiamo commesso qualche errore in avanti, eravamo un po' legati e - dichiara il tecnico Piccardo - abbiamo sbagliato le prime superiorità. Poi, però, man mano che la partita si è ravvivata, abbiamo cominciato a giocare bene, anche con l'uomo in più. Certo, c'è stato qualche errore in difesa, però la squadra ha disputato una buona partita".

"Partire bene fa bene, ma ancora non abbiamo fatto assolutamente niente, perché ora ci sono le due partite più difficili. Questa delle tre era sicuramente la squadra meno forte. Quindi adesso testa al lavoro e - conclude -pensiamo da subito a lavorare per affrontare al meglio il Mediterrani".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X