13-15 SETTEMBRE

Pallanuoto, l'Ortigia Siracusa prepara l'esordio in Euro Cup

ortigia siracusa, pallanuoto, Siracusa, Sport
Ciccio Cassia, Filippo Ferrero e Francesco Condemi

Volge al termine anche la seconda settimana di preparazione per l'Ortigia, che si allena con grande intensità per arrivare nella forma migliore all'impegno di Euro Cup (13-15 settembre a Siracusa). Stefano Piccardo, questa settimana, ha avuto a disposizione anche i tre neocampioni europei under 17: Ciccio Cassia, Filippo Ferrero e Francesco Condemi. All'appello, dunque, manca solo Valentino Gallo, il quale rientrerà fra qualche giorno da Malta, dove sta disputando il campionato nazionale dell'isola mediterranea.

“Tornare a casa con una medaglia europea al collo – afferma Cassia -  è stata una bellissima soddisfazione. Tutti mi hanno fatto i complimenti e questo mi ripaga dei tanti allenamenti e dei sacrifici fatti. Quest'anno, vedo un'Ortigia sempre più forte e una grande voglia di fare bene. Avere con noi gente come Tempesti, poi, alza il livello e ci dà ancora più stimoli”.

Sugli obiettivi personali e di squadra, il numero 2 biancoverde ha le idee chiare: “Voglio migliorare ancora rispetto allo scorso anno e continuare a crescere. L'Ortigia deve andare il più avanti possibile in coppa e piazzarsi fra le prime quattro in campionato. Dobbiamo porci obiettivi importanti, ma come ha detto Stefano Tempesti qualche giorno fa, bisogna dare sempre il massimo, perché questo torneo sarà molto equilibrato e si può arrivare secondi come ottavi”.

Per Filippo Ferrero, che l'anno scorso l'Ortigia l'ha affrontata da avversario con la calotta del Bogliasco, i primi giorni a Siracusa hanno avuto un impatto molto positivo: “Ho trovato un ambiente ideale. La gente è disponibile, cordiale, la società è fantastica, ti fa sentire a casa. Tecnicamente poi il livello è altissimo. Gli allenamenti sono tosti, si lavora seriamente e con grande cura dei dettagli. Non è un caso  se l'Ortigia è arrivata in alto nelle ultime stagioni”.

“La squadra – continua Ferrero - rispetto allo scorso anno è ancora più forte. I nomi dei giocatori parlano da soli. Per me allenarmi con Tempesti, Giacoppo e gli altri è una grande opportunità. Lavorerò per trovare posto stabilmente in questa formazione. L'obiettivo? L'ideale sarebbe riuscire a giocare la finale scudetto e la finale di Euro Cup. Non sarà facile ma dobbiamo puntare in alto”.

Tra i volti nuovi, un altro giovane talento neocampione d'Europa, Francesco Condemi, arrivato all'Ortigia insieme al fratello maggiore Andrea: “Per me - afferma Francesco - è una grande occasione essere qui. La squadra si allena con grande professionalità, i compagni mi hanno accolto bene, facendomi subito sentire parte del gruppo. Sono giovane e posso imparare tanto dai grandi giocatori che ci sono in rosa. Voglio lavorare duramente e provare a guadagnarmi un posto, sapendo che siamo tanti quest'anno e che la stagione è lunga”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X