stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lukoil di Priolo, il governo studia il salvataggio: giovedì il consiglio dei ministri
LA RAFFINERIA

Lukoil di Priolo, il governo studia il salvataggio: giovedì il consiglio dei ministri

Dal 5 dicembre embargo al petrolio russo, l’unico usato dall'impianto siracusano
Siracusa, Politica

È allo studio del governo un provvedimento per salvare la raffineria Isab-Lukoil di Priolo e, a quanto si apprende, non è escluso che possa essere portato in Consiglio dei ministri giovedì.
«Ci siamo attivati subito. Siamo in campo e interverremo in un tempo congruo, questa settimana», ha spiegato domenica il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.
Dal 5 dicembre scatterà l’embargo alle importazioni di petrolio dalla Russia, l’unico al momento utilizzato nello stabilimento siciliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X