stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo a Siracusa: chiusi impianti sportivi, scuole, cimitero e parchi
METEO

Maltempo a Siracusa: chiusi impianti sportivi, scuole, cimitero e parchi

Maltempo, Siracusa, Cronaca
Allagamenti a Siracusa (foto archivio)

Il maltempo di oggi ha messo in ginocchio varie zone della Sicilia. Particolare attenzione a Siracusa, da parte dell’amministrazione comunale che ha già comunicato alla cittadinanza per domani, 28 novembre, la chiusura di impianti sportivi, scuole, cimitero e parchi. Altresì resteranno chiusi anche il Castello Maniace e il parco archeologico della Neapolis.

“A seguito di un vertice con la prefettura e i sindaci della provincia – si legge in un post sulla pagina Facebook del sindaco Francesco Italia –, si è convenuto che non sussistano le condizioni per una chiusura delle attività private”.
La decisione è stata presa “in via precauzionale, al fine di svolgere sopralluoghi nei vari edifici. Per le scuole superiori di competenza provinciale, è stato sentito, altresì, il commissario del Libero Consorzio”.

Il sindaco, sempre tramite i social, ha tenuto informata la popolazione. La Siam, che gestisce il servizio idrico nel territorio di Siracusa, ha comunicato che a causa del maltempo, si sono verificate diverse interruzioni di energia elettrica in varie zone della città e, di conseguenza, anche in molti siti. In particolare, un distacco energetico ha interessato il pozzo Grottone, quello che alimenta Belvedere, dove è possibile che si verifichino riduzione o carenza di acqua. “In queste ore – comunica l’azienda – potrebbe verificarsi carenza idrica nelle diverse zone colpite dai distacchi di energia e dai danni del maltempo. Eventuali guasti vanno segnalati contattando il numero verde 800.31.31.30”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X