stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, ancora guai all’Arenella: spiaggia pubblica interdetta per colpa di un pantano
DISAGI

Siracusa, ancora guai all’Arenella: spiaggia pubblica interdetta per colpa di un pantano

Ancora problemi nella spiaggia libera dell’Arenella a Siracusa. La Capitaneria di Porto ha interdetto la porzione di arenile demaniale marittimo per la formazione di un grande pantano che, a causa delle profondità delle acque presenti, è pericoloso. Si tratta della zona vicina alla foce del canale di scolo delle acque meteoriche provenienti dalla strada provinciale 104. L’area demaniale marittima è stata interdetta al transito e sosta di persone e mezzi.

I bagnanti, dopo anche i problemi all'ex lido polizia, possono usufruire soltanto dei parte della zona di Fontane Bianche. Una situazione paradossale per uno degli arenili molto gettonati dai siracusani.

La decisione di chiudere la porzione di arenile è stata assunta per evitare che possano scaturire danni a persone o cose. Adesso si attende di capire quali azioni intraprendere e soprattutto di conoscere la tempistica degli interventi e restituire così una parte dell'arenile ai bagnanti. Spetterà alla Regione, proprietaria della zona demaniale marittima, occuparsi della vicenda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X