stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Avola, droga drive-in: l'indagato era in crociera, il fermo scatta al ritorno
SIRACUSA

Avola, droga drive-in: l'indagato era in crociera, il fermo scatta al ritorno

Siracusa, Cronaca
Il porto di Siracusa

Era partito per una crociera nel Mediterraneo, uno degli indagati dell’operazione «Coca Drive in» con otto misure cautelari eseguite il 6 novembre scorso, dagli agenti del commissariato di Avola e della squadra mobile aretusea.

Furono denunciate complessivamente 12 persone accusate di aver organizzato una attività di spaccio, rifornendo di droga gli assuntori mentre passavano con le proprie autovetture nel comune di Avola. L’indagato di 35 anni di Avola è stato fermato nel porto di Siracusa appena sceso dalla passerella della nave.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X