stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Badanti scomparsi a Siracusa, no all'archiviazione
TRIBUNALE

Badanti scomparsi a Siracusa, no all'archiviazione

Alessandro Sabatino, Luigi Cerreto, Siracusa, Cronaca

La procura di Siracusa ha avanzato una nuova richiesta di archiviazione sul caso dei due giovani badanti, Alessandro Sabatino, 40 anni, e Luigi Cerreto, 23 anni, entrambi originari di Caserta e scomparsi nel nulla a Siracusa il 12 maggio del 2014.

Il legale delle famiglie, l’avvocato Daniele Scrofani del Foro di Ragusa, ha presentato opposizione all’archiviazione, ritenendo che il quadro indiziario a carico dell’unico indagato, uno dei figli dell’anziano dei quale i due scomparsi si prendevano cura, sia da supportare con delle indagini ancora più approfondite per ricercare i due uomini, o pensando pure al peggio, affinchè vengano ritrovati i loro corpi. I familiari di Cerreto e Sabatino chiedono che si intensifichino le ricerche anche con l’ausilio di strumenti tecnologici, incentrandole nei numerosi pozzi che possano essere stati raggiunti in automobile da chi, presumibilmente in prossimità dell’abitazione dell’anziano, ha fatto sparire i due uomini.

Nell’opposizione alla richiesta di archiviazione, il legale mette anche in evidenza le numerose incongruenze emerse nelle varie occasioni in cui l’indagato è stato sentito e le testimonianze di alcune persone che hanno riferito di una violenta colluttazione che avrebbe avuto per protagonista l’indagato assieme ad un altra persona e Alessandro Sabatino, conclusasi con la morte di quest’ultimo e il coinvolgimento anche di Luigi Cerreto che, testimone scomodo, sarebbe anche lui stato ucciso. E’ convincimento delle famiglie - tramite l’avvocato Scrofani e la collega di studio, Francesca D’Izzia - che il ritrovamento dei corpi dei due uomini potrebbe permettere di aggiungere dei tasselli importanti alla ricostruzione della vicenda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X