stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, campeggiatore "recidivo" a Ognina: palermitano multato
CARABINIERI

Siracusa, campeggiatore "recidivo" a Ognina: palermitano multato

coronavirus, Siracusa, Cronaca

Non è bastata la prima sanzione, così un campeggiatore palermitano di 54 anni è stato sorpreso, per la seconda volta, accampato con la sua tenda nella località balneare di Ognina a Siracusa. I carabinieri lo hanno multato, applicando una sanzione di 560 euro, di un importo doppio rispetto a quella applicata la prima volta.

E questo non è un caso isolato di trasgressione dei divieti anti-coronavirus. A distanza di settimane dall'entrate in vigore del Dpcm per l'emergenza Covid-19, a Siracusa e provincia i carabinieri continuano a riscontrare numerose violazioni.
Nella sola giornata di ieri, sanzioni sono state elevate a Siracusa, Cassibile, Ferla, Solarino, Francofonte, Carlentini, Augusta, Avola, Rosolini, Noto, Palazzolo Acreide e Portopalo di Capo Passero.

A Palazzolo Acreide due coniugi sono stati sorpresi e sanzionati perchè fuori dal proprio comune di residenza. La coppia ha speigato di trovarsi in quel comune per fare la spesa in un negozio dai prezzi più convenienti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X