CARABINIERI

Siracusa, spacciavano droga in casa: due arresti

Due arrestati dai Carabinieri di Siracusa per spaccio di droga. Entrambi, in due occasioni diverse, sono stati trovati con dello stupefacente presente nelle rispettive abitazioni. Il primo a finire in manette è B. G., 56enne avolese, già detenuto agli arresti domiciliari.

Il pregidicato aveva trasformato la sua abitazione in un centro di spaccio. A confermalo una perquisizione dalla quale è stata rinvenuta dell’eroina residuo dello stupefacente che il 56enne aveva appena suddiviso in dosi. In più scoperta una gran quantità di materiale necessaria al confezionamento.

L’uomo è stato trasferito al carcere di Cavadonna di Siracusa. Sempre nel capoluogo aretuseo, i carabinieri hanno tratto in arresto un 26enne, T.A., per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari nel corso di un controllo effettuato nella sua abitazione hanno trovato, celati all’interno dell’armadio della camera da letto due buste di cellophane sigillate di circa 120 grammi di marijuana, materiale dedito al confezionamento e un bilancino elettronico di precisione. (ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X