POLIZIA

Cittadino marocchino arrestato a Siracusa per rapina

di

Un cittadino marocchino, di 27 anni, Ben Tayebi Khalil è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Siracusa per rapina aggravata in abitazione.

Durante la notte il giovane extracomunitario è entrato in un garage in località Cassibile a Siracusa ed è salito nell’appartamento della sua vittima dove ha sorpreso nel sonno un uomo e lo ha minacciato con un cacciavite. Il marocchino ha rubato 280 euro ed è fuggito.

Sul posto è giunto un equipaggio delle Volanti che ha rintracciato il rapinatore ancora in fuga per le vie della frazione di Cassibile e lo ha arrestato.

La posizione dell’uomo sul territorio nazionale è al vaglio del competente Ufficio Immigrazione della Questura di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X