SERIE A1

Pallanuoto, dopo la pausa l'Ortigia Siracusa tenta l'accesso alla Final Six

di

Dopo la pausa, riprende il campionato di Serie A1. L'Ortigia di Stefano Piccardo riparte, sabato pomeriggio, dal Foro Italico di Roma, dove affronterà la Roma Nuoto. Una sfida per accedere alla Final Six.

I giallorossi sono al nono posto, a sole tre lunghezze dalla sesta posizione e, quindi, si giocano le ultime speranze di centrare i play-off. L'Ortigia è chiamata a riscattare la brutta sconfitta interna rimediata con il Posillipo prima della sosta. I biancoverdi dovranno fare a meno di Christian Napolitano, squalificato, mentre la Roma dovrebbe essere al completo e schiererà anche l'ex Steven Camilleri.

"La Roma è un avversario impegnativo. Ha due centri di buonissimo livello, due buoni difensori e un portiere che, all'ultima Europa Cup, ha giocato ed è ormai il secondo della Nazionale", dichiara il tecnico biancoverde, Stefano Piccardo. "In più ha due buonissimi stranieri come Paskovic e Steven Camilleri. Insomma una squadra organizzata e ben allenata. Va aggiunto anche che quella del Foro Italico non è una piscina che aiuta a giocare bene, in quanto è più stretta e tante squadre incontrano difficoltà quando ci vanno. Sarà - conclude - una partita non facile da affrontare".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X