stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Rapina una tabaccheria ad Avola, fugge con un bottino di 500 euro: arrestato

di

Rapina una tabaccheria in via Azzolini ad Avola, ma viene rintracciato e arrestato. I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Iacono, avolese di 36 anni, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di dimora ad Avola.

Nella mattinata di ieri Iacono sarebbe entrato in una tabaccheria di via Azzolini e avrebbe minacciato con un coltello a serramanico il titolare, costringendolo a consegnargli l’incasso della mattinata di 500 euro, per poi fuggire.

I carabinieri lo hanno rintracciato e fermato, per poi accompagnarlo in caserma.

Iacono è stato portato nel carcere Cavadonna di Siracusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X