stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Siracusa, nasconde armi clandestine e droga in una cantina: arrestato

Siracusa, nasconde armi clandestine e droga in una cantina: arrestato

Un uomo di 48 anni, Davide Pincio, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella mattinata di ieri dai carabinieri del Nucleo Investigativo, supportati dai colleghi del Nucleo Cinofili CC di Nicolosi (CT) e della Stazione di Siracusa Principale. L'uomo, colto in flagranza di reato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi clandestine.

Durante una perquisizione in una cantina, di cui l'uomo possedeva le chiavi pur non essendone il titolare, i militari, con il supporto dei cani Ivan e Athos, hanno trovato armi e droga. In particolare: 2 pistole con matricola abrasa, oltre 70 proiettili per le predette armi, oltre g. 450 di cocaina, kg. 1,1 di hashish, g. 270 di marijuana, 5 bilancini di precisione, materiale vario utilizzato per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente e la somma di 3.500 euro, in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività illecita.

Un altro uomo di 27 anni è stato denunciato perché trovato in possesso di 60 grammi di hashish, 1 bilancino di precisione e materiale vario per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Pincio, dopo le formalità, è stato associato presso casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’A.G. aretusea.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X