Latitante arrestato ad Amburgo, insieme a 3 complici mise a segno una rapina a Siracusa nel 2016

Un latitante italiano ricercato per una rapina aggravata a Siracusa e traffico di stupefacenti è stato arrestato dalla polizia tedesca all’aeroporto di Amburgo.

L’uomo è ritenuto l’autore di una rapina particolarmente efferata a una gioielleria avvenuta nel 2016. L’arresto, in esecuzione di un mandato europeo, è stato eseguito nell’ambito del progetto Wanted 3 del Servizio Centrale Operativo finalizzato alla cattura di latitanti ed è il frutto di una proficua collaborazione fra le autorità tedesche e quelle italiane.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X