stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Noto, inaugurata la nuova sede dell’Associazione nazionale carabinieri

Noto, inaugurata la nuova sede dell’Associazione nazionale carabinieri

Inaugurata ieri, 18 settembre, a Palazzo Ducezio, sede del Municipio di Noto, la nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Alla cerimonia erano presenti il Prefetto di Siracusa, Giusi Scrudato, il Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia” Generale di Brigata Rosario Castello, in sindaco di Noto, Corrado Bonfanti e l’Ispettore Regionale AN.C. Ignazio Buzzi , oltre ad altre Autorità religiose civili e militari. Madrina della cerimonia, la signora  Maria Teresa Zearo, moglie del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”.

Il tradizionale taglio del nastro è stato seguito dalla deposizione di una corona d’alloro al restaurato Monumento dei Caduti di Piazza Landolina. Successivamente, c’è stato un concerto della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia guidata dal maestro Luogotenente Paolo Mario Sena. Sono stati eseguiti brani di opere di noti musicisti e compositori presentati da Flaminia Belfiore. A concludere il concerto, la Fedelissima e l’Inno nazionale italiano.

L’istituzione della Sezione A.N.C., di cui è stato eletto Presidente il Luogotenente in congedo Francesco Terranova e che già conta circa 30 iscritti tra soci effettivi, familiari e simpatizzanti, ha sostegno nel Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, nel sindaco di Noto e nell’Ispettore Regionale AN.C. Il Generale Castello, nel suo intervento, ha evidenziato che la sezione ANC costituisce, per la città di Noto, una ulteriore risorsa per la promozione culturale, ambientale, storico-artistica e per la diffusione della legalità.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X