stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tennis, il siciliano Caruso eliminato al primo turno del torneo di Antalya
ATP

Tennis, il siciliano Caruso eliminato al primo turno del torneo di Antalya

Dopo Andrea Arnaboldi, anche Salvatore Caruso esce subito di scena all’"Antalya Open", nuovo Atp 250 dotato di un montepremi di 361.800 euro che si sta disputando sui campi in cemento della città turistica turca. Il 28enne di Avola, numero 76 del mondo, viene superato per 6-3 6-3, in un’ora e 7 minuti di gioco, dal talentuoso kazako Alexander Bublik, numero 49 del ranking ed ottava testa di serie.

Il siciliano, persa la battuta nel game d’apertura, si è trovato subito ad inseguire l’avversario, che non gli ha concesso chance (zero palle break per Bublik in tutto l’incontro) strappandogli di nuovo il servizio nel nono game. E nel secondo set al sesto gioco è arrivato il break che ha proiettato al secondo turno il 23enne nato a Gatchina.

Stefano Travaglia firma il primo successo di un azzurro nel 2021 nel main draw del circuito maggiore maschile. Il 29enne di Ascoli Piceno, numero 75 del ranking mondiale si è imposto in rimonta, per 1-6 6-4 6-0, in un’ora e 32 minuti di gioco, sul serbo Miomir Kecmanovic, numero 42 del ranking e settima testa di serie.

Al secondo turno l’azzurro troverà sulla sua strada il 21enne finlandese Emil Ruusuvuori, numero 87 della classifica mondiale: non ci sono precedenti tra i due. Avanti anche David Goffin, numero 2 del tabellone, che ha sconfitto il francese Pierre-Hugues Herbert per 3-6 7-5 6-0.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X