TENNIS

Roland Garros, il siciliano Caruso batte Munar e vola al secondo turno

Salvatore Caruso approda al secondo turno del Roland Garros, secondo Slam della stagione in corso sui campi in terra rossa di Parigi. Il siciliano, n.148 Atp e proveniente dalle qualificazioni, ha eliminato in tre set lo spagnolo Jaume Munar, n.52 del ranking, col punteggio di 7-5 4-6 6-3 6-3. Nel prossimo turno troverà francese Gilles Simon, n.26 del seeding.

Intanto nella classifica pubblicata oggi dall'Atp, Fabio Fognini perde una posizione e torna al 12esimo posto confermandosi il primo dei tennisti italiani. Alle sue spalle stabile Marco Cecchinato (numero 19), mentre Matteo Berrettini fa un altro passo avanti e si porta al numero 31, eguagliando il proprio best ranking. Perde cinque posti Andreas Seppi (71esimo) e scivola di un gradino Lorenzo Sonego (74esimo), mentre fa due passi avanti Thomas Fabbiano (numero 96) come pure Paolo Lorenzi (99esimo), che torna nei top 100 dove figurano sette azzurri.

Più indietro da segnalare il best ranking di Salvatore Caruso (numero 147). Nessuna variazione nella top ten del ranking mondiale, che vede Novak Djokovic alla 29esima settimana consecutiva al comando (la 253esima complessiva: è quinto nella speciale classifica), mantenendo 4.410 punti di vantaggio su Rafa Nadal. Sul terzo gradino del podio sempre Roger Federer, che precede Dominic Thiem ed Alexander Zverev, un po' più vicino all'austriaco dopo il titolo vinto a Ginevra.

Cosi' gli italiani: 12. Fabio Fognini 2785 (-1) 19. Marco Cecchinato 1840 (--) 31. Matteo Berrettini 1320 (+1) 71. Andreas Seppi 750 (-5) 74. Lorenzo Sonego 732 (-1) 96. Thomas Fabbiano 592 (+2) 99. Paolo Lorenzi 575 (+2) 119. Paolo Travaglia 483 (+1) 142. Gianluca Mager 401 (+1) 147. Salvatore Caruso 388 (+1).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X