SERIE C

Lancio di oggetti in campo, multato il Siracusa

di

SIRACUSA. Una multa da 2 mila e 500 euro per il Siracusa «perché propri sostenitori durante la gara contro il Catania lanciavano sul terreno di gioco numerosi oggetti tra i quali in particolare alcune pietre ed una bottiglia piena d’acqua».

È arrivata ieri pomeriggio la decisione del giudice sportivo sulle intemperanze di alcuni tifosi avvenute sabato sera in Curva in due periodi distinti del secondo tempo. Scongiurata la squalifica del campo anche se in realtà la società azzurra non aveva mostrato preoccupazioni e si aspettava soltanto una ammenda che puntualmente è arrivata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X