stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas-Siracusa, Sottil: «Inizio tosto, ci farà capire il nostro valore»
COPPA ITALIA

Akragas-Siracusa, Sottil: «Inizio tosto, ci farà capire il nostro valore»

di

SIRACUSA. «Fame, cattiveria agonistica, umiltà e determinazione». Sono le «qualità» che il tecnico del Siracusa Andrea Sottil vorrà vedere questo pomeriggio contro l' Akragas sia dal gruppo dei riconfermati che dai volti nuovi.

«Iniziamo la stagione con un bel derby, una partita vera che ci proietta in quelle con gli obiettivi anche perché le amichevoli sono allenanti ma non c' è l' aspetto adrenalinico. Si potrà anche valutare la crescita dopo due settimane di ritiro spiega l' allenatore piemontese -ho visto un gruppo molto motivato e concentrato: per i "vecchi" c' è la voglia di dimostrare di essere giocatori all' altezza della situazione per i nuovi, invece, di mettersi in mostra».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X