stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Marletta e l'addio al Siracusa: troppi contrasti

di

SIRACUSA. «Un anno che difficilmente potrò dimenticare, in città ho vissuto alti e bassi però siamo riusciti a conquistare l' ambita promozione. A fine stagione abbiamo tirato le somme, la proprietà mi ha esposto le idee ed eventualmente condividerne il progetto. Ma non sempre, però, il futuro si vede allo stesso modo. Le idee possono non coincidere ed il rispetto che ognuno ha per se stesso viene sempre prima di tutto, nonostante la stima reciproca».

Una "rottura" tra l' ex direttore generale del Siracusa, Simona Marletta e la società azzurra venuta a galla a pochi giorni dalla chiusura della stagione 2016-2017. Un "declassamento" non gradito avrebbe accelerato l' addio del dirigente catanese. La notizia del «divorzio», comunque era nell' aria da qualche settimana, con il presidente Gaetano Cutrufo che ,infatti, aveva confermato tra i dirigenti soltanto il responsabile dell' area tecnica Antonello Laneri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X