VERSO LA LEGA PRO

Il Siracusa saluta tutti: golden gol... per Orefice

di

SIRACUSA. Gli azzurri hanno riscattato la sconfitta interna contro la Viterbese e chiuso la stagione con una vittoria, dispiace per l' epilogo della partita contro la Virtus Francavilla. La violenza verbale e fisica non dovrebbe mai essere usata durante un avvenimento sportivo».

Il dirigente del Siracusa Antonello Laneri parla delle scaramucce finali tra il pugliese Vetrugno e l' attaccante azzurro Dezai che poi però hanno coinvolto pure altri giocatori fino al rientro negli spogliatoi. Il giudice sportivo ha fermato il giocatore ivoriano per tre giornate. La società azzurra dovrà pagare 200 euro di multa per avere «propri sostenitori introdotto e utilizzato due fumogeni nel settore loro riservato».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X