stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Siracusa a Rende: l’obiettivo è la Lega Pro
SERIE D

Il Siracusa a Rende: l’obiettivo è la Lega Pro

di

SIRACUSA. Ultimi novanta minuti con gli azzurri vicini al ritorno in Lega Pro. Manca infatti un solo punto al Siracusa di Andrea Sottil per ritornare tra i professionisti dopo quattro anni dall’ultima stagione giocata in Prima divisione. La comitiva azzurra è partita ieri pomeriggio alla volta della Calabria.

Questo pomeriggio la sfida al Rende che ha già raggiunto la salvezza con una giornata di anticipo pareggiando la settimana scorsa, uno a uno, in casa del Marsala. L’allenatore piemontese non potrà accomodarsi in panchina ed al suo posto ci sarà il vice Gianluca Cristaldi. Sono venticinque i convocati dal tecnico Sottil, infortunati compresi ed anche il terzo portiere Daniel Serenari. Sulla carta il tecnico ha deciso di portare tutta l’intera rosa ad eccezione dello juniores Daniele Boscarino.
«Abbiamo preparato nel migliore dei modi questa partita, è stato un campionato duro e faticoso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X