stampa
Dimensione testo
SERIE D

Siracusa, Dezai: "Costretti a vincere contro l'Aversa"

di

SIRACUSA. “Non ci voleva il pareggio interno con il Due Torri adesso saremo costretti a vincere sul campo dell’Aversa Normanna per ritornare in vetta alla classifica e provare questa volta a rimanerci”. L’attaccante ivoriano del Siracusa, Ange Tresor Dezai, ha le idee chiare su come conquistare i tre punti in terra campana nella sfida che si giocherà il 20 marzo dopo la sosta del campionato prevista questa domenica. “Dobbiamo lavorare bene ed alla fine raccoglieremo i risultati. Bisogna dare il massimo nelle restanti gare di questo avvincente campionato di serie D. Io sono pronto a dare il mio contributo anche perché voglio segnare ancora, mi sono fermato ad otto reti e cercherò di migliorare la classifica dei marcatori ma soprattutto per regalare punti alla mia squadra”.

Il giocatore azzurro, classe ’95, si è anche soffermato sul ruolo che predilige nel reparto avanzato. “Sinceramente preferisco giocare come prima punta anche perché ho maggiore liberta di movimento così da non dare posizioni agli avversari rispetto al ruolo di esterno– ha concluso Dezai – anche se naturalmente l’ultima parola spetta sempre al tecnico”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X