stampa
Dimensione testo
DERBY D'ECCELLENZA

Il Siracusa "castiga" un Rosolini sciupone e si conferma primo

di
Contino, Strano e D’Agosta segnano per gli azzurri, Trombatore per i granata. Primo tempo con molti errori, tutte i gol nella ripresa

SIRACUSA. Tris del Siracusa contro i «cugini» del Rosolini ma quanta sofferenza soprattutto nella prima frazione di gioco. Gli azzurri con la vittoria consolidano però la prima posizione in classifica in condominio con lo Scordia quando manca una sola giornata alla conclusione del girone di andata di Eccellenza.  Subito un pericolo per la porta azzurra, il granata Di Mauro al 1' supera il portiere Pandolfo ma si allarga troppo e l’azione non si concretizza. La gara stenta a decollare con errori degli azzurri e con il Rosolini pronto a colpire in contropiede. Al 32’ ghiotta occasione del Siracusa. Cross dalla sinistra di Palermo ma sia Contino che D’Agosta arrivano in ritardo sulla sfera che esce sul fondo.

Cinque minuti dopo Mascara potrebbe portare in vantaggio gli azzurri ma il tiro da buona posizione si spegne alto sopra la traversa. Un minuto più tardi i granata chiedono un calcio di rigore per un presunto fallo di Pettinato su Di Mauro ma il direttore di gara lascia proseguire. Un minuto prima dell’intervallo ancora occasione per il Siracusa. Contino di testa serve Grasso che sfonda per via centrali ma la sua conclusione finisce a lato contrastato da un avversario.  Nel finale assedio azzurro ma le conclusioni di Petrullo prima e di Arena dopo sortiscono l’effetto sperato. Al 50’ Zappalà va in gol di testa ma l’arbitro annulla per un fallo precedente in area di rigore. Il tecnico Anastasi manda in campo gli ultimi due arrivi in casa azzurra. L’attaccante Strano prende il posto di Grasso mentre Santanna si sistema a centrocampo al posto di Arena. Al 65’ Contino porta in vantaggio gli azzurri su assist perfetto di Strano, entrato da poco.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X