stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Partito della Rifondazione comunista, Nicola Candido segretario in Sicilia
ELEZIONE

Partito della Rifondazione comunista, Nicola Candido segretario in Sicilia

Siracusa, Politica
Nicola Candido

Il comitato politico regionale siciliano del Partito della rifondazione comunista ha eletto come suo nuovo segretario regionale Nicola Candido, che subentra Mimmo Cosentino.
Nicola Candido, 43 anni, calabrese di nascita e siciliano di adozione ha ricoperto negli anni diversi incarichi politici nel Partito. Dal 2011 al 2017 è stato segretario della Federazione di Forlì e dal 2014 è componente del Comitato politico nazionale. Laureato in Scienze internazionali e diplomatiche, è attualmente dipendente del Mef di Siracusa e da sempre è impegnato nel sostegno delle lotte del mondo del lavoro e dei movimenti sociali.

«Lavorerò per una gestione politica unitaria, concretizzando la linea politica decisa nell’ultimo Congresso regionale e nazionale che prevede la costruzione anche in Sicilia di una coalizione sociale e politica antiliberista alternativa ai poli politici esistenti», ha detto Candido intervenendo dopo la sua elezione. «Dobbiamo ripartire - ha aggiunto - mettendo insieme le energie di tutte le realtà territoriali grandi e piccole, degli uomini, delle donne, dei giovani della comunità di Rifondazione Comunista. Ci attendono sfide e appuntamenti importanti a cominciare dalla mobilitazione per la pace contro il partito trasversale della guerra, alimentato dalle oligarchie nazionaliste e dai potentati economici a scapito del popolo ucraino e russo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X