stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scioglimento del consiglio comunale di Siracusa, il Tar respinge il ricorso
IL RICORSO

Scioglimento del consiglio comunale di Siracusa, il Tar respinge il ricorso

Il Tar di Catania ha respinto il ricorso di undici ex consiglieri comunali di Siracusa che chiedevano di annullare lo scioglimento dell’assemblea cittadina avvenuto nel dicembre del 2019. La Prima sezione del Tar di Catania, presieduta da Pancrazio Maria Savasta, ha giudicato il ricorso in parte inammissibile, in parte improcedibile ed in parte ha respinto i vari motivi.

La decisione mantiene così in carica il commissario nominato dalla Regione poco dopo lo scioglimento dell’assemblea decaduta per effetto di una legge regionale, riformata dall’Ars proprio nei giorni scorsi, che prevedeva lo scioglimento del Consiglio a seguito della mancata approvazione del rendiconto.

Nel ricorso formalizzato dagli avvocati Emanuele Carta e Valentina Garofalo, gli ex consiglieri Fabio Alota, Mauro Basile, Sergio Bonafede, Michele Buonomo, Chiara Catera, Giuseppe Impallomeni, Carmela La Mesa, Curzio Lo Curzio, Michele Mangiafico, Simone Ricupero, Concetta Vinci, chiedevano di annullare la deliberazione con cui, a novembre del 2019, il commissario ad acta Giovanni Coco ha approvato il consuntivo 2018, sostituendosi al consiglio. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X