stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica La deputata Cirone scrive all'assessore Vermiglio: siti di Siracusa in stato di abbandono
BENI CULTURALI

La deputata Cirone scrive all'assessore Vermiglio: siti di Siracusa in stato di abbandono

SIRACUSA. “Nonostante il territorio Siracusano sia un museo a cielo aperto, la condizione dei beni culturali è in molti casi in stato di abbandono se non di vero e proprio degrado. Alcuni siti sono chiusi o aperti solo parzialmente al pubblico per carenza di custodi, altri soffrono per carenza di fondi di ordinaria gestione, altri ancora sono quasi inaccessibili perché ricoperti di erbacce e sterpaglie che ne ostruiscono la vista e ne negano il fascino”. La denuncia è di Marika Cirone Di Marco, parlamentare regionale del PD, che ha scritto una lettera all’assessore regionale ai Beni Culturali Carlo Vermiglio.

“Le segnalazioni e le richieste fatte dagli uffici della Soprintendenza, le denunce e le proteste perduranti da parte di cittadini, operatori turistici, amministratori locali, intellettuali oltre che dagli stessi turisti – scrive ancora Cirone a Vermiglio - sono il segno che gli sforzi, sia pure parzialmente adottati dal Dipartimento dell’assessorato, sono ben lontani dal dimostrarsi adeguati, con il risultato di infierire un duro colpo all'immagine dell'intero territorio siracusano e della Sicilia.

“E’ possibile – prosegue - che la gestione ordinaria debba rimanere al palo, mentre nuovi investimenti previsti dal Patto per il Sud e fondi europei rendono concreti cospicui miglioramenti della nostra offerta culturale? Una buona parte di questi problemi prevedibili e ripetuti avrebbero potuto essere evitati trasferendo al Comune capoluogo le importanti somme maturate con lo sbigliettamento del Teatro Greco, anziché continuare a rintanarsi in rinvii immotivati, o con il completamento delle troppo lunghe laboriose procedure legate all'assegnazione dell'appalto dei servizi aggiuntivi, o ancora attivandosi con animo sgombro da furbizie e tentazioni lavorando per l'autonomia del Parco della Neapolis, e ancora vigilando sulla costituzione del tanto atteso Consiglio regionale dei Beni Culturali.

“Ci aspettiamo – conclude la parlamentare regionale del PD - un impegno concreto per valorizzare e tutelare l’immenso patrimonio che abbiamo a Siracusa e in Sicilia, su questo obiettivo faremo la nostra parte al fianco dell’assessorato”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X