stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Inquinamento a Siracusa, Garozzo: «Più bus elettrici»

di

SIRACUSA. «Ridurre le emissioni di monossido di carbonio nell' atmosfera del 39 per cento entro il 2020». L' obiettivo è stato indicato dal sindaco Giancarlo Garozzo ieri mattina nella sala Archimede di via Minerva nel corso della presentazione del «Paes», il Piano di azione per l' energia sostenibile che è stato approvato dalla giunta. Nella programmazione indicata dal sindaco per raggiungere questo traguardo c' è l' ampliamento della flotta dei bus elettrici, la realizzazione di pannelli fotovoltaici su tutti gli uffici comunali e il «relamping», con l' installazione delle lampade a led su tutte le ventotto scuole cittadine.

«Questo progetto per le scuole finora è stato realizzato solo per il plesso di via dei Mergulensi ed abbiamo avuto una riduzione in bolletta del 50 per cento, adesso intendiamo aumentare l' efficientamento energetico su tutte le scuole - ha sottolineato Garozzo - abbiamo i progetti pronti che attendono il finanziamento. Il Paes è anche formato da azioni complementari come il progetto "Piedibus" esteso a cinque scuole. Tutte queste iniziative nella pianificazione generale permettono al Comune di ridurre le emissioni di C02 nell' atmosfera».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X