stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Inquinamento dell’aria a Siracusa, un consigliere: «Risposte chiare sugli sforamenti»
PALAZZO VERMEXIO

Inquinamento dell’aria a Siracusa, un consigliere: «Risposte chiare sugli sforamenti»

di

SIRACUSA. «Vogliamo risposte e azioni concrete sull’inquinamento dell’aria». A chiederlo è Fabio Rodante, consigliere comunale di «Progetto Siracusa» che ribadisce la necessità di convocare una seduta della quarta commissione consiliare Sanità. L’organismo è presieduto da Gianluca Romeo e Rodante ribadisce di aver presentato «trenta giorni fa la proposta di redigere un atto di indirizzo a tutela della salute pubblica e contro l’inquinamento atmosferico».

A distanza di un mese, però, non è stato fatto alcun passo avanti. «Fino a questo momento - ha dichiarato l’esponente dell’assemblea del Vermexio - non ho ottenuto alcun riscontro nè ci sono state convocazioni della commissione su questo tema così delicato. Per questa ragione ho chiesto formalmente la convocazione di una seduta per discutere della mia proposta e ho anche inviato la bozza dell’atto di indirizzo a tutti i componenti della commissione». Secondo l’esponente di «Progetto Siracusa» è indispensabile «un rapido approfondimento dei dati del monitoraggio dell’aria eseguito lo scorso 22 ottobre.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X