stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Siracusa, la nuova giunta regionale: "Riequilibrati i rapporti di forza"
CRONACHE POLITICHE

Siracusa, la nuova giunta regionale: "Riequilibrati i rapporti di forza"

di
L’esponente del Megafono Spataro: «L’assetto del governo avrà ripercussioni anche in provincia»

SIRACUSA. «Finalmente si sono riscostituiti lo spirito originario e le ragioni che diedero origine al governo Crocetta». Con queste parole l'esponente del Megafono Carmelo Spataro esprime giudizi positivi sulla nascita della nuova giunta regionale e coglie l'occasione per una serie di riflessioni sulla situazione politica locale riferita soprattutto al Pd e al governo della città. Spataro parla di nuovi equilibri che avrebbero posto limiti a quello che definisce "uno sbilanciamento nei confronti dell'area renziana" che sarebbe stato dunque superato. E le cui ripercussioni non possono secondo l'esponente del Megafono non coinvolgere anche la provincia di Siracusa. «I nuovi equilibri - dice Spataro - si ripercuotono anche in provincia di Siracusa dove l'area renziana ha condizionato fortemente gli equilibri del governo regionale affermando l'assurda pretesa di compensare nella composizione del governo la presenza dell'assessore Reale».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X