stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il voto a Siracusa, Gennuso prende il posto di Gianni alla Regione
IL VOTO

Il voto a Siracusa, Gennuso prende il posto di Gianni alla Regione

La lista del Mpa ha superato quella di Cantiere popolare. Nel Pd Marziano «salvo» per 46 voti

SIRACUSA. Pippo Gennuso resta il deputato eletto all’Assemblea regionale siciliana per il collegio di Siracusa con il maggior numero di preferenze personali. Alla fine Gennuso è stato ”scelto” da 9.074 elettori. Come dire che nella lista, quella del Mpa, ha ”tirato” solo lui. I voti di lista infatti sono stati in tutto 13.083. Secondo i dati ufficiali del Tribunale di Siracusa il primo degli eletti resta Stefano Zito della lista del «Movimento 5 Stelle». Ha riportato 6.310 preferenze personali con 23.692 voti di lista. Il Pd in tutto il collegio siracusano ha registrato 20.272 voti. Bruno Marziano eletto all’Ars ne ha riportati 5.891, appena 46 in più del suo antagonista diretto Giovanni Cafeo che si è fermato a quota 5.845. La lista dell’Udc ha raccolto in tutto 15.951 preferenze e il deputato eletto, l’ex assessore regionale ed ex sindaco di Melilli, Pippo Sorbello ha registrato in tutto 7.261 voti. A seguire la lista del Pdl con 13.721 voti. Enzo Vinciullo eletto con il Pdl ha riportato 7.746 voti. A chiudere l’elenco dei deputati siracusani chiamati ad occupare un posto nell’assemblea di palazzo dei Normanni Giambattista Coltraro. La lista del «Megafono», dove era candidato due anni fa ha ottenuto 12.922 voti in tutto.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X