stampa
Dimensione testo
LIBERO CONSORZIO

Stipendi arretrati, dipendenti occupano l'ex Provincia di Siracusa

di

SIRACUSA. Si sono organizzati in turni per rimanere anche durante la notte «perché – dicono – in fondo è come se fossimo i proprietari di questo luogo, quindi staremo qui». Occupata la sede della Provincia di Siracusa in via Malta.

Da ieri mattina portoni chiusi e appeso uno striscione che recita «Ente occupato dai lavoratori umiliati basta con la politica delle parole, subito gli stipendi». I dipendenti, più di cento, ancora una volta, sono scesi in piazza, per decidere poi di aprire la sede solo alle 14, per occupare ad oltranza gli uffici.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X