stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Avola, l’Agroindustriale diventa mercato tipico locale
SVILUPPO

Avola, l’Agroindustriale diventa mercato tipico locale

di
Il Comune ha chiesto e ottenuto attraverso il consorzio Gal Eloro un finanziamento di circa duecentomila euro, secondo quelli che sono i criteri del bando del Por

AVOLA. Riconvertire e rendere funzionale il Centro agroindustriale polivalente trasformandolo in Mercato agricolo a chilometro zero. I circa 16 milioni rimasti bloccati per l’Agroindustriale polivamente certamente non sono sufficienti per realizzare l’opera al palo da ventidue anni. A decidere per la riqualificazione e al momento riconversione dell'area e dei locali abbandonati è l'amministrazione comunale, che intende rendere operativo sul piano burocratico e tecnico il progetto del mercato agricolo a chilometro zero, per la quale il Comune è riuscito ad ottenere attraverso il consorzio del Gal Eloro un finanziamento di circa 200 mila euro. La richiesta in tal senso è stata presentato nello scorso mese di marzo secondo i criteri del bando del Por Sicilia.

Martedì scorso, intanto, la giunta comunale ha approvato la presa d'atto del finanziamento di 199.950 mila euro, con la conseguente iscrizione nell'apposito capitolo di entrata nel Bilancio dell’ente, nonché l'approvazione del progetto che riguarda i lavori di manutenzione del fabbricato già esistente, ma danneggiato e semistrutto; la sistemazione degli spazi esterni per la destinazione degli stessi ad aree mercatale per la commercializzazione di prodotti agricoli locali tipici.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X