stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Palazzolo Acreide, dopo 3 mesi riapre l'area archeologica di Akrai
TEATRO

Palazzolo Acreide, dopo 3 mesi riapre l'area archeologica di Akrai

Domani, sabato 13 giugno, dopo tre mesi di chiusura riapre l’area archeologica di Akrai a Palazzolo Acreide, in provincia di Siracusa.

Nel rispetto delle misure sanitarie anti Covid, per accedere sarà necessario prenotarsi online, attraverso l'apposita app: https://youline.eu/laculturariparte.html verificando così la disponibilità nel giorno e nella fascia oraria prescelta. Gli ingressi saranno contingentati ogni 45 minuti.

Non sarà consentito, per ragioni di sicurezza e per mantenere il distanziamento, l’ingresso a coloro che non avranno preventivamente utilizzato il sistema di prenotazione on line.

La visita avverrà secondo il senso di percorso stabilito sui luoghi dalla segnaletica orizzontale e verticale, al fine di evitare interferenze tra i visitatori.

“Come promesso, anche l’area di Akrai riapre al pubblico  nel rispetto di tutte le regole anti contagio – afferma Rita Insolia, direttrice ad interim del Parco archeologico di Siracusa, Eloro e villa del Tellaro - Grazie alla collaborazione del comune di Palazzolo Acreide e al dialogo costruttivo con il sindaco Salvatore Gallo e l’assessore Maurizio Aiello, siamo riusciti a completare in breve tempo le operazioni di diserbo e di individuazione dei nuovi percorsi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X