stampa
Dimensione testo
CULTURA

Parco archeologico di Siracusa, piano per la nuova segnaletica

di

I biglietti on line sono disponibili già mentre la nuova segnaletica arriverà entro poco tempo. Ieri e oggi, nel frattempo, le bellezze della città, sono state mostrate e raccontate a un gruppo di oltre 10 blogger arrivati a Siracusa da tutta Italia per partecipare all’iniziativa «#raccontiamolastoria» organizzata da Aditus, la società che insieme a Civita gestisce biglietteria e servizi aggiuntivi di alcuni tra i più importanti siti della Sicilia Orientale.

Per tutta la giornata, il gruppo di blogger che ha centinaia di migliaia di followers sui social media, ha visitato il parco archeologico della Neapolis, il Castello Maniace, la galleria regionale di Palazzo Bellomo e il museo archeologico Paolo Orsi. «Abbiamo pensato di coinvolgere questi ragazzi - racconta Dario Sforzini, consigliere d’amministrazione di Aditus - perché siamo convinti che sia un ottimo modo per incrementare il numero di visitatori e raggiungere anche tanti giovani che seguono storie su Instagram e blog».

Negli ultimi due anni tante sono state le innovazioni apportate dai nuovi gestori sia a Siracusa che a Taormina e a Giardini Naxos.

L'articolo nell'edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X