stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, rigettato il ricorso: restano in carcere due poliziotti accusati di traffico di droga
RIESAME

Siracusa, rigettato il ricorso: restano in carcere due poliziotti accusati di traffico di droga

droga, Siracusa, Cronaca
Il Palazzo di Giustizia di Catania

Restano in carcere Rosario Salemi, 51 anni, poliziotto già in pensione, e Giuseppe Iacono, 58 anni, in servizio alla Polfer di Siracusa, arrestati un mese fa per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, corruzione, peculato e falso in atto pubblico.

Il Tribunale del Riesame di Catania ha rigettato il ricorso presentato dagli avvocati, Sebastiano Troia e Giorgio D’Angelo, che attenderanno le motivazioni dei giudici per decidere se presentare ricorso in Cassazione.

Secondo la Dda, che ha coordinato le indagini, i due avrebbero gestito un traffico di droga insieme ai vertici di alcune piazze dello spaccio, in particolare, tra il 2011 al 2019, Francesco Capodieci, ora collaboratore di giustizia e tra i principali accusatori dei poliziotti. Nell’inchiesta era stato arrestato un terzo poliziotto, che grazie ad una perizia calligrafica ha dimostrato la sua estraneità alle accuse.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X