stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Siracusa smascherati 2300 evasori totali della Tari, molti non avevano mai pagato
I CONTROLLI

A Siracusa smascherati 2300 evasori totali della Tari, molti non avevano mai pagato

rifiuti, tari, Siracusa, Cronaca
Rifiuti a Siracusa (foto d'archivio)

Lotta all'evasione a Siracusa. Dopo gli ultimi controlli, sono stati smascherati 2300 evasori totali della Tari. A rendere nota la cifra è stato il sindaco, Francesco Italia.

"Molti di loro non erano neanche in elenco e non avevano mai pagato - sottolinea il primo cittadino di Siracusa -, sparpagliando i loro rifiuti non differenziati per il nostro territorio". I controlli proseguiranno. Il comune ricorda inoltre che "per i contribuenti che dovessero ricevere un avviso con errori o anomalie, è possibile segnalare quanto riscontrato - con istanza formale in autotutela - al Settore Entrate e Servizi Fiscali entro 30 giorni dalla notifica dell’atto, con le modalità indicate nello stesso alla voce "Avvertenze autotutela e richiesta chiarimenti".

In tal caso - fa sapere il Settore Tributi -, per consentire un riesame più semplice e spedito che viene assicurato nel termine di 30 giorni dalla data di presentazione, si consiglia di trasmettere l’istanza e la documentazione a corredo comprovante le dichiarazioni rese, utilizzando la posta elettronica semplice (fiscalitalocale@comune.siracusa.it)  o PEC (settoreentrate@comune.siracusa.legalmail.it).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X