stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si fingono 007 per conquistare una donna: denunciati due agenti di Siracusa
IN PROCURA

Si fingono 007 per conquistare una donna: denunciati due agenti di Siracusa

Siracusa, Cronaca
Foto d'archivio

Un'identità parallela, una storia assurda, che sembra fantasia o la trama di un (pessimo) film poliziesco. Invece no, è tutto vero. Così vero che è finita con due denunce. Protagonisti due poliziotti di Siracusa, uno per amore si è finto uno 007 e ha trascinato una donna in una realtà parallela. Il sogno però è finito: in procura, per l'esattezza.

Secondo “Il Corriere della Sera” tutto nasce da un agente di polizia in servizio a Siracusa che dopo aver visionato il curriculum di una donna se ne innamora e per conquistarla avrebbe messo in piedi una trama molto articolata in cui si rivela a lei come un agente dell’Aise (i servizi segreti esterni), e in questa veste la arruola in quello che gli rivela essere un team destinato a compiere operazioni top secret, facendo parte di una fantomatica squadra chiamata "Argo".

I falsi 007 sono un 47enne e un 60enne, entrambi poliziotti.  Adesso rischiano il processo per stalking e falso, dopo la chiusura indagine del pm Roberto Rossi. La storia – ricostruita dalle Procure di Roma, Siracusa e Arezzo – inizia il 26 agosto del 2018, quando la donna manda un curriculum a Siracusa per lavorare come traduttrice. I due indagati propongono alla 38enne di lavorare per loro, agenti dell’Aise. E subito dopo scoppia l’amore con uno dei due poliziotti.

I due per dare ulteriore credibilità alla trama, le avrebbero fatto conoscere due 007 veri, uno dei servizi britannici e l’altro dell’Europol. Una storia assurda che finisce nel modo più semplice: lei, la donna per la quale è stato tutto inventato, lascia il poliziotto, che non si arrende. I due agenti a questo punto spaventati che tutta questa vicenda possa venire a galla, rivogliono i documenti. Contattano la sorella della donna che, capendo forse il tutto, li denuncia. Fine della storia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X