stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Deve scontare una pena per falsificazione di carte: arrestato a Pachino
CARABINIERI

Deve scontare una pena per falsificazione di carte: arrestato a Pachino

I carabinieri della stazione di Pachino hanno arrestato, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dall’autorità giudiziaria di Siracusa, un 37enne lentinese domiciliato a Pachino, che nel 2019 aveva commesso diversi furti e indebiti utilizzi e falsificazioni di carte di credito commessi nel 2019 nel territorio di Augusta, Melilli, Villasmundo e Carlentini. Al 37enne è stata comminata una pena di 2 anni, 2 mesi e 10 giorni di reclusione che l’arrestato dovrà scontare all’interno della casa circondariale Cavadonna di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X