stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, settantaduenne non potrà più avvicinarsi alla sua ex fidanzata
ATTI PERSECUTORI

Siracusa, settantaduenne non potrà più avvicinarsi alla sua ex fidanzata

Gli agenti della squadra mobile hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento, emessa dal gip del tribunale di Siracusa, nei confronti di un settantaduenne siracusano, accusato di atti persecutori.

L’uomo non potrà avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla sua ex fidanzata, 57 anni, con l’obbligo di mantenere una distanza di almeno trecento metri e il divieto di comunicare con lei con qualsiasi mezzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X