stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cane lasciato senza cibo e acqua muore in casa, denunciata una sessantenne
ANIMALI

Cane lasciato senza cibo e acqua muore in casa, denunciata una sessantenne

Una sessantenne di Avola, nel Siracusano, è stata denunciata dalla Polizia per aver causato la morte di un cane che aveva in custodia, lasciato senza cibo e acqua. A chiamare gli agenti è stato un vicino della donna, che abita nelle campagne di Avola, allarmato dal cattivo odore proveniente dalla casa confinante e dall’assenza della vicina che non si vedeva da giorni.
Gli agenti, con l’ausilio dei Vigili del fuoco, sono entrati in casa e hanno constatato che il cane, avuto in custodia dalla donna per il periodo estivo (la padrona era andata in vacanza), era morto di stenti da alcuni giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X