stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Viola le prescrizioni dell'affidamento in prova, un arresto ad Avola
CARABINIERI

Viola le prescrizioni dell'affidamento in prova, un arresto ad Avola

I carabinieri della stazione di Siracusa Principale hanno arrestato, su ordine della locale Autorità Giudiziaria, un 30enne che nel febbraio 2020 si era reso responsabile di detenzione illecita di sostanza stupefacente. Il giovane deve espiare la pena di un anno e otto mesi di reclusione e pagare la somma di 13.333,00 euro, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

Ad Avola, invece, i Carabinieri  hanno arrestato un 45enne, celibe, disoccupato, in quanto, incurante delle prescrizioni che gli erano state imposte dall’Autorità Giudiziaria con l’affidamento in prova ai Servizi Sociali, ripetutamente le aveva trasgredite. Le violazioni sono state documentate e segnalate dai militari della Stazione Carabinieri di Avola all’Autorità Giudiziaria che ha emesso un provvedimento di aggravamento, disponendo la custodia presso la Casa Circondariale di Siracusa “Cavadonna”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X