stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dai domiciliari minacciava ancora l'ex compagna, manette per un siracusano
POLIZIA

Dai domiciliari minacciava ancora l'ex compagna, manette per un siracusano

Nel pomeriggio di ieri, agenti della squadra Mobile della Questura di Siracusa hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale, nei confronti di un siracusano di 36 anni. L’uomo, nonostante fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari, nei mesi di giugno e luglio si è reso responsabile di reiterate condotte persecutorie e vessatorie nei confronti dell’ex compagna. Per tali motivi, dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato portato nel carcere di Cavadonna.

Inoltre, agenti delle Volanti hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare del collocamento in comunità in atto applicata con quella della custodia cautelare in carcere nei confronti di un minore di 16 anni. Il giovane, che era stato arrestato il 15 luglio u.s. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, era stato accompagnato presso il C.P.A. per minori di Biancavilla da dove si era allontanato. Dopo essere stato rintracciato, il giovane è stato accompagnato nell’istituto per minori Bicocca di Catania.

Nella giornata di ieri, nell’ambito di predisposti servizi di controllo a coloro che sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, agenti delle Volanti hanno anche denunciato un siracusano di 40 anni che, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è risultato assente al controllo e un siracusano, di 54 anni, sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata con obbligo di dimora presso una struttura sanitaria che si era allontanato arbitrariamente. L’uomo è stato rintracciato dai poliziotti che lo hanno riaccompagnato presso la struttura sanitaria.

Gli agenti del Commissariato di  Priolo Gargallo, infine,  hanno denunciato un giovane di, 26 anni, per aver violato gli obblighi derivanti dalla custodia di un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X