stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Uccide istrice a bastonate, denunciato bracconiere a Rosolini
SPECIE PROTETTA

Uccide istrice a bastonate, denunciato bracconiere a Rosolini

bracconaggio, Siracusa, Cronaca
Un istrice (foto d'archivio)

La Polizia Provinciale di Ragusa, coordinata dal comandante Raffaele Falconieri, ha intercettato un fuoristrada nel cui vano posteriore c’erano due gabbie per il trasporto di cani. Al controllo è stato accertato che dentro c’erano tre cani da caccia jagd terrier (razza canina particolarmente utilizzata per la caccia in tana), uno dei quali presentava una vistosa perdita di sangue nella zona del naso.

Nel veicolo sono stati trovati due bastoni intrisi di sangue e un esemplare di istrice, morto da pochissimo tempo e con i segni di una grossa ferita alla testa da corpo contundente. Poiché l’istrice è inserita tra le specie faunistiche protette, di cui sono vietati sia la caccia che la detenzione, il conducente del veicolo, un rosolinese di 50 anni, è stato denunciato per abbattimento e detenzione di animale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X