stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scazzottata tra ottantenni a Siracusa, uno è grave in ospedale
AD UN INCROCIO

Scazzottata tra ottantenni a Siracusa, uno è grave in ospedale

Un uomo di 77 anni è stato denunciato dagli agenti della Squadra Mobile di Siracusa per il reato di lesioni gravissime, perpetrato nei confronti di un altro anziano di 82 anni che si trova ricoverato all’ospedale Umberto I in prognosi riservata.

Nella tarda mattinata di ieri, il denunciato, a bordo di un motorino elettrico, aveva un alterco con la sua vittima, che si trovava alla guida di un’autovettura, per motivi di viabilità stradale.

Il litigio aveva culmine al semaforo di viale Teracati quando i due venivano alle mani e il conducente del motorino elettrico colpiva con calci e pugni la sua vittima causandogli gravissime lesioni.

L’ottantaduenne, soccorso prontamente da un agente di polizia in transito, veniva trasportato con un’ambulanza al pronto soccorso e, al momento, le condizioni cliniche permangono gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X