stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da 10 giorni sul ponte della Ocean Viking, l'odissea dei migranti al largo di Siracusa
CHIEDONO DI SBARCARE

Da 10 giorni sul ponte della Ocean Viking, l'odissea dei migranti al largo di Siracusa

migranti, Ocean Viking, Siracusa, Cronaca
I migranti guardano da lontano la costa (foto d'archivio)

Una donna incinta di 8 mesi è stata evacuata d’urgenza dalla Ocean Viking insieme al marito. «Stare in mare per oltre dieci giorni, vivere stress e paura, dormire a terra con le vibrazioni della nave hanno reso le sue condizioni critiche», spiega un’ostetrica a bordo, secondo quanto fa sapere Sos Mediterranee. A bordo della nave restano 294 migranti soccorsi in attesa di un porto di sbarco.

«Alcuni dei sopravvissuti sulla Ocean Viking hanno trascorso la decima notte sul ponte. Bambini, donne e uomini non hanno ancora la possibilità di sbarcare. «Perché non possiamo essere al sicuro?», chiedono. Questo stallo è angosciante. Hanno bisogno di un porto sicuro ora». Così Sos Mediterranee in un tweet. La nave umanitaria si trova attualmente a poche miglia dalle coste siracusane. Tra i soccorsi a bordo anche un bimbo di soli tre mesi.

«Nonostante le numerose richieste alle autorità marittime, i 294 sopravvissuti sulla Ocean Viking, inclusi 49 minorenni  e 5 donne in gravidanza restano ancora senza soluzione per lo sbarco. Per quanto tempo ancora dovranno affrontare un ritardo così inaccettabile per mettersi in salvo?». Così Sos Mediterranee aveva già scritto in un tweet, giorno 27 maggio.

I migranti a bordo, segnala la ong. «hanno segni visibili di ferite legate alla violenza. Molte storie condivise di abusi e violenze estreme in Libia. Durante le prime 200 consultazioni, l’équipe medica ha identificato i pazienti che necessitano di cure mediche a terra. Hanno urgente bisogno di un luogo sicuro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X