stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pachino, non gli rinnova contratto: operaio picchia il titolare
POLIZIA

Pachino, non gli rinnova contratto: operaio picchia il titolare

Momenti di follia a Pachino, in provincia di Siracusa, dove un 44enne ha aggredito un uomo, ferendolo. L’aggressore, dopo aver minacciato il datore di lavoro che non gli aveva rinnovato il contratto, ha rotto una bottiglia di vetro e si è scagliato contro l’uomo.

La vittima, titolare di un’azienda edile che non gli aveva rinnovato il rapporto di lavoro, è stata soccorsa e trasportata in ospedale. Ha subito alcune lesioni ma non è in pericolo di vita.

Sull’episodio stanno indagando gli agenti del commissariato di Pachino. Il 44enne è stato denunciato per lesioni e minacce aggravate.

A Pachino è solo l’ultimo caso di violenza. Nei giorni scorsi, il borgo di Marzamemi è stato teatro di risse e aggressioni, in tutti e due casi, però tra giovani. Proprio nel giorno della Liberazione, una rissa è scoppiata in piazza Regina Margherita con due gruppi di ragazzi e aggressioni. Un’altra in via Marzamemi e ad avere la peggio è stato un commerciante, titolare di una attività, che ha tentato a sedare la lite scoppiata nel proprio locale tra altri due gruppi di giovani.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X